I test audiometrici

I test audiometrici vengono suddivisi in:

Test di audiometria oggettiva: non richiedono la partecipazione del paziente poiché forniscono dati relativi alla soglia uditiva senza che il paziente collabori; pertanto, essi comprendono:

l’impedenzometria (timpanogramma e riflesso stapediale);

l’audiometria a risposte elettriche (potenziali evocati uditivi e elettrococleografia);

otoemissioni acustiche.

Test di Audiometria Soggettiva: anche definiti test di audiometria comportamentale, valutano la soglia di risposta del soggetto agli stimoli acustici, quindi richiedono la collaborazione del paziente, per adulti e per bambini secondo metodiche specifiche